linkedin
{

Blog​

Iscriviti alla mia newsletter
06/06/2017, 10:12

come vendere



Come-vendere,-attento-alle-balle-(1)


 Suggerimenti su come vendere utili a tutti, prima puntata. Dedicato a chi vende per professione e a chi si interessa di strategie di vendita, anche nella vita.



Questo è il primo articolo di una serie di sette che contiene utili suggerimenti su come vendere, dedicato a chi nella vita si concentra sulle strategie di vendita e a chi vende per professione.


Fino a qualche anno fa potevi permetterti di andare un po’ oltre nella descrizione del tuo prodotto in una trattativa di vendita, magari anche decantando proprietà che i tuoi prodotti non possedevano.


Comprendo che lo hai fatto perché ti sei fatto prendere un po’ la mano e anche perché, in fondo, quel prodotto era necessario al tuo cliente, devi prendere coscienza che oggi non puoi farlo più!


Certamente in quegli anni il cliente non era uno stupido, oggi ancora lo è ancora meno ed è più informato.


Le informazioni corrono a velocità supersoniche, il cliente si può informare facilmente accedendo alla conoscenza disponibile in internet e comunicando, grazie ai social network, con persone lontane che magari già stanno utilizzando i tuoi prodotti.


Tutto ciò genera uno sviluppo diverso nelle dinamiche che portano il tuo cliente a scegliere di acquistare : spesso quando incontri il cliente lui già sa molto di ciò che gli vorresti illustrare e devi tenere questa cosa costantemente presente.


C’è soltanto un modo per affrontare questo nuovo problema per i venditori: non raccontare balle.


Come vendere senza balle!


Inaugura l’era della verità e della correttezza commerciale, non fare lo scaltro ed interessati veramente al tuo cliente senza raccontare balle.


In fondo, se ci pensi, lui ha deciso di incontrarti, ha bisogno di te, del tuo aiuto.


Oggi vinci se:

  • aiuti il cliente e gli fai fare un affare,

  • ti prendi cura della sua azienda come se fossi un suo socio,

  • sai vendergli un qualcosa che gli permetta di guadagnare di più in modo che lui investa nella sua azienda creando nuova ricchezza, anche per te.


Buon lavoro... senza balle!


Nel prossimo articolo parleremo della cautela



1

Argomenti

Tag

Ultimi 10 articoli

Franco Nicosia - P.IVA: 02508100811


Create a website